Utilizza queste impostazioni per configurare manualmente la tua applicazione per inviare e ricevere posta con il servizio netrelay.email


Impostazioni del server di posta

Fai riferimento alla documentazione dell’applicazione email in uso per sapere come usare queste impostazioni. Il servizio netrelay.email utilizza i protocolli IMAP e SMTP abbinati alla cifratura STARTTLS+TLS, supportati dalle applicazioni email più recenti.


Email-Concept-825x510.jpg


Informazioni su IMAP per accedere alla posta

  • Nome server: netrelay.email
  • Cifratura: STARTTLS (porta 143)
  • Nome utente: il tuo indirizzo email completo 
(ad esempio: mariorossi@dominio.estensione, non mariorossi)
  • Password: la tua password

Informazioni su SMTP per inviare posta

  • Nome server: netrelay.email
  • Cifratura: STARTTLS (porta 587)
  • Autenticazione necessaria: sì
  • Nome utente: il tuo indirizzo email completo 
(ad esempio: mariorossi@dominio.estensione, non mariorossi)
  • Password: la tua password

Informazioni per accedere alla posta dal Web (Webmail)

  • URL: https://lamiaposta.email
  • Nome utente: il tuo indirizzo email completo 
(ad esempio: mariorossi@dominio.estensione, non mariorossi)
  • Password: la tua password


Impostazioni sconsigliate

Di seguito sono descritte alcune configurazioni alternative possibili, delle quali però te ne sconsigliamo l’utilizzo. Si tratta di sistemi inefficienti oppure non completamente sicuri. In futuro, queste impostazioni potrebbero essere disattivate per ragioni di sicurezza o di efficienza.


Informazioni su POP3 per il server di posta in entrata

In alternativa a IMAP, il protocollo POP3 può essere utilizzato per scaricare la posta in entrata. Il protocollo POP3 è meno efficiente e adatto a utilizzi professionali.

  • Nome server: netrelay.email
  • Cifratura: STARTTLS (porta 110)
  • Nome utente: il tuo indirizzo email completo 
(ad esempio: mariorossi@dominio.estensione, non mariorossi)
  • Password: la tua password

Ti avvisiamo che Microsoft Outlook 2010 e 2013 non supportano lo STARTTLS sulle connessioni POP3, pertanto la connessione TLS diretta è l'unica soluzione.


Il protocollo POP3 non è abilitato di default sui nuovi account.


Informazioni su TLS per il server di posta

Se per qualche motivo non è possibile attivare STARTTLS (per esempio il tuo programma di posta elettronica non lo supporta), utilizza le impostazioni seguenti al posto di quelle indicate precedenza per la configurazione IMAP e POP3, lasciando invariate le restanti.

  • TLS attivo: sì
  • Porta IMAPs: 993
  • Porta POP3s: 995

Il protocollo SSL non è più supportato, poiché considerato insicuro. Se la tua applicazione email non supporta TLS, dovresti pensare di sostituirla con una più recente e sicura.


Client di posta elettronica

Alcuni client di posta elettronica (Windows, macOS, iOS, Android, Windows Phone) utilizzano terminologie alternative, o a volte errate, nelle loro diciture e descrizioni di configurazione. A titolo di esempio:

  • Apple macOS/iOS Mail: la cifratura è indicata come SSL, senza l’opzione TLS. Sarà il sistema ad identificare e attivare il miglior protocollo disponibile.
  • Apple macOS/iOS Mail: non è indicata l’opzione di STARTTLS, che invece è attivata automaticamente modificando la porta a 143 (IMAP), 110 (POP), o 587 (SMTP).
  • Microsoft Outlook: per attivare lo STARTTLS, se non è indicato nelle opzioni, selezionare la porta 143 (IMAP), 110 (POP), o 587 (SMTP) e “Automatico” come cifratura.