Gentile Cliente, 

questo documento le permetterà di conoscere la nostra politica in materia di privacy e data protection, di capire come le sue informazioni personali sono gestite quando utilizza i nostri Servizi e di consentirle di esercitare i diritti che le spettano per proteggere i suoi dati.

Le informazioni ed i dati da lei forniti od altrimenti acquisiti nellambito dell’attivazione dei vari servizi erogati da NetRelay, (di seguito “Servizi”), saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “Regolamento”), delle altre disposizioni di legge applicabili e degli obblighi di riservatezza che ispirano l’attività di NetRelay.

In conformità alle disposizioni citate, i trattamenti effettuati da NetRelay saranno improntati ai principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza. 


1. Titolare del trattamento

Il Titolare dei trattamenti svolti è:

“NetRelay di Caniglia Gabriele e De Marco Francesco S.n.c.”, con sede a Lecce in via Enrico Fermi n. 26, e-mail: privacy@netrelay.it


2. Dati oggetto del trattamento

I dati oggetto di trattamento potranno essere costituiti da qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale, a seconda del tipo di Servizi richiesti (di seguito solo “Dati Personali” secondo la definizione dell’art. 4 del Regolamento).

 

Trattamento di categorie particolari di dati personali

L’art. 9 del Regolamento individua alcune categorie particolari di dati personali (dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona).

Nell'utilizzare i nostri Servizi, la invitiamo a non pubblicare tali dati se non strettamente necessario; tali dati possono essere oggetto di trattamento con il consenso esplicito dell’interessato e nel rispetto della normativa vigente.

Qualora lei non proceda a manifestare il consenso al trattamento per le citate categorie di dati personali per qualsivoglia ragione, e successivamente utilizzi comunque i Servizi (ad esempio la gestione dello spazio web a lei riservato) rendendo manifestamente pubblici suoi dati personali appartenenti alle categorie sopra descritte (ad esempio nel caso in cui lei renda pubbliche fotografie che evidenziano informazioni sul suo stato di salute), la informiamo che NetRelay non potrà essere ritenuta responsabile a nessun titolo, poiché in tal caso il trattamento sarà consentito in quanto avente ad oggetto dati resi manifestamente pubblici dall'interessato, in conformità con l’art. 9 comma 2 punto e) del Regolamento.


3. Finalità del trattamento

I trattamenti effettuati da NetRelay, aventi ad oggetto i suoi dati personali, dietro suo specifico consenso ove necessario, hanno le seguenti finalità:

1.       Consentire l’erogazione dei Servizi da lei acquistati, la loro successiva ed autonoma gestione ed il loro utilizzo, cui accederà attraverso credenziali di accesso personali all'atto dell’attivazione dei Servizi; la raccolta, la conservazione e la elaborazione dei dati ai fini dell’instaurazione e della successiva gestione operativa, tecnica ed amministrativa del rapporto connesso all'erogazione dei Servizi e l’effettuazione di comunicazioni relative allo svolgimento del rapporto instaurato;

2.       Rispondere a richieste di assistenza o di informazioni, che saranno accolti unicamente via e-mail o via Web attraverso il portale http://netrelay.support o l’e-mail supporto@netrelay.it;

3.       Adempiere ad obblighi di legge, contabili e fiscali.


4. Base giuridica e natura del trattamento

Il Regolamento prevede che ogni trattamento deve trovare fondamento in un’idonea base giuridica; i fondamenti di liceità del trattamento sono indicati all’art. 6 del Regolamento e coincidono, in questo caso, con la necessità di erogazione dei servizi contrattualizzati.

Il conferimento dei Dati Personali per queste finalità è facoltativo ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di attivare i Servizi richiesti.


5. Comunicazione dei dati personali

I suoi Dati Personali potranno essere comunicati, esclusivamente per le finalità di cui alla sezione 3 più sopra, a:

a. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento ossia:

          i) persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza a NetRelay in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria, finanziaria relativamente alla erogazione dei Servizi;

          ii) soggetti con i quali sia necessario interagire per l’erogazione dei Servizi (ad esempio le Autorità di registrazione nazionali ed estere cui trasmettere la documentazione tecnica ed amministrativa);

          iii) ovvero soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica;

b. soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio comunicare i suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;

c. persone autorizzate da NetRelay al trattamento di Dati Personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all'erogazione dei Servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza.

Può accedere all'elenco completo dei Responsabili del trattamento scrivendo a: privacy@netrelay.it


6. Trasferimento dei dati personali

Alcuni dei suoi Dati Personali sono condivisi con destinatari al di fuori dello Spazio Economico Europeo. NetRelay assicura che il trattamento di tali Dati Personali da parte di questi Destinatari avviene nel rispetto del Regolamento.

Nell'ambito dei servizi di registrazione di nomi a dominio, i trattamenti in alcuni casi implicano il trasferimento dei dati in questione al di fuori dello Spazio Economico Europeo. Poiché tale trasferimento è necessario per la sua fruizione del servizio, risulta giustificato ai sensi dell’art. 49 comma 1 punto b) del Regolamento.


7. Conservazione dei dati

I Dati Personali oggetto di trattamento per le finalità di cui alla sezione 3, saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità. In ogni caso, trattandosi di trattamenti svolti per la fornitura di Servizi, NetRelay conserverà i Dati Personali fino al tempo permesso dalla normativa italiana in materia civilistica e fiscale.


8. Diritti degli interessati

L’interessato ha il diritto di chiedere a NetRelay, in qualunque momento, l’accesso ai propri Dati Personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento; ha diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall'art. 18 del Regolamento, nonché di ricevere, in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che lo riguardano, nei casi previsti dall'art. 20 del Regolamento.

Le richieste vanno indirizzate per iscritto a privacy@netrelay.it


Qualora soggetti interessati facciano richieste relative alla segnalazione di abusi nell'utilizzo dei servizi o attività di spamming - attività già vietate per contratto come precisato nelle Condizioni Generali di Servizio - effettuati da un Cliente di NetRelay (si precisa che tale cliente agisce tipicamente come titolare del trattamento ai sensi del Regolamento), nonché in presenza di qualsiasi ulteriore richiesta di esercizio dei diritti ex art.15 e seguenti del Regolamento, NetRelay, informerà tempestivamente il cliente, e nel contempo fornirà ai soggetti interessati gli estremi del cliente.


In ogni caso lei ha sempre diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali), ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.